per il primo anno di attività dell’Apav

29 Set 2009 - EVENTI

Grande successo di partecipanti all’evento del 26 settembre, presso i locali della siviera a Terni, per festeggiare il primo anno di attività dell’Apav, associazione in favore della dislessia.
E’ stato fatto il punto sul lavoro svolto con i ragazzi e gli operatori e con le istituzioni, in particolare con l’assessoratoalla Cultura con il quale è stato fimato un accordo il 29 maggio, per il progetto “Lggere senza leggere” insieme all’Unità di Neuropsichiatria Infantile di Terni coordinata dal professor Giovanni Mazzotta che ha incontrato le famiglie sul tema della dislessia. Erano presenti l’assessore alla cultura Simone Guerra e l’assessore alle Politiche Sociali Stefano Bucari che ha ribadito la necessità di creare un canale di comunicazione e di dialogo tra I soggetti che operano nel sociale, attraverso una rete sinergica.
Successo anche per la numerosa partecipazione di bambini e ragazzi alle attività di animazione che con grande professionalità e bravura, gli animatori dell’Apav hanno saputo coinvolgere nei numerosi e fantasiosi giochi di gruppo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.